Sanificazione all’ozono efficace contro il Covid-19
L’unica al mondo validata scientificamente

Il Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova ha condotto uno studio sulla tecnologia dei nostri sanificatori professionali a ozono con l’obiettivo di verificarne la capacità di abbattere le particelle virali infettanti del virus SARS-CoV-2 (Covid-19) all’interno di un ambiente chiuso (aria e superfici). I test sono stati eseguiti dall’equipe del Prof. Andrea Crisanti, Direttore e Responsabile Scientifico del Dipartimento.

I risultati ottenuti hanno dimostrato che i nostri dispositivi inattivano il Covid-19, con un abbattimento della carica virale superiore al 99%. Gli stessi test hanno documentato che anche quando i tempi di esposizione sono inferiori, la medesima attività di inibizione virale (attività virucida) va oltre il 92%, già alla prima sanificazione.

“I risultati ottenuti hanno dimostrato che il dispositivo Sanity System presenta una efficacia virucida nei confronti di SARS-CoV-2 con un abbattimento della carica superiore al 99% […]”

I risultati di questo studio ci rendono particolarmente orgogliosi, perché confermano ancora una volta:

  • l’affidabilità dei nostri prodotti
  • l’efficacia del nostro metodo di sanificazione
  • la validità della nostra tecnologia

anche contro i patogeni più temibili come il virus Covid-19.

Lo studio condotto dall’Università di Padova è il primo eseguito su un dispositivo per la sanificazione a ozono con l’obiettivo di testarne l’efficacia nei confronti del Covid 19. La nostra tecnologia all’ozono per sanificare gli ambienti è l’unica al mondo ad essere stata validata scientificamente contro il virus.

Lo studio è disponibile su richiesta.